Da Netflix a Amazon PrimeVideo a Sky Cinema: come orientarsi

Le offerte abbondano, tanto vale sapersi muovere nel mondo delle serie tv

Di Cocooners

Fino a pochi anni fa, guardare film o serie TV significava accendere il televisore o, al massimo, noleggiare un DVD; il passo successivo, da parte di molti, è stato invece quello di scaricare i propri film e serie preferiti utilizzando programmi più o meno autorizzati o, ancora, approfittare dei siti che offrono, gratuitamente o a pagamento, la possibilità di guardare in streaming. Negli ultimi tempi, tuttavia, l'idea di guardare film e serie si è completamente rivoluzionata grazie a una serie di piattaforme da poter utilizzare sul proprio dispositivo mobile.

Si è sviluppato il concetto di video on demand che ha permesso agli appassionati di cinema e televisione di guardare il proprio programma preferito dove e quando vogliono, scegliendo tra una ricca proposta di film, documentari, serie e mini-serie. Ma come orientarsi tra le diverse piattaforme per selezionare quella più adatta alle proprie esigenze e gusti? Di seguito verranno presentate tre delle più note soluzioni, ossia Netflix, Amazon Prime Video e Sky Cinema e si capirà come poter accedere ai loro servizi.

 

Gli abbonamenti: un modo semplice per usufruire delle piattaforme streaming

Per poter usufruire dei numerosi programmi proposti dalle diverse piattaforme di film è necessario, per prima cosa, sottoscrivere un abbonamento che potrà essere mensile, trimestrale o annuale a seconda della piattaforma scelta. Un altro importante aspetto, fondamentale per poter godere al meglio dei diversi spettacoli selezionati, è di disporre di una connessione veloce; viceversa si rischia di vedere bloccare il film o la serie che si sta guardando in attesa che la connessione riesca a caricare il segnale.

Una volta fissati questi due punti principali è necessario sottolineare che la versatilità di queste piattaforme è che esse sono fruibili da qualsiasi dispositivo fisso o mobile: si potrà pertanto guardare la propria serie preferita o il film selezionato sul computer portatile, sul tablet o sullo smartphone ma anche su computer fisso o su smart TV. L'utilizzo delle diverse piattaforme è molto intuitivo e permette a tutti, dagli esperti informatici ai bambini, di poter accedere al servizio per godere dello spettacolo.

 

Guardare serie TV e film su Netflix

La piattaforma di streaming Netflix è stata fondata nel 1997 ma inizialmente la società effettuava noleggio e distribuzione di DVD. Solo nel 2013 si allarga alla distribuzione online, diventando in breve tempo una delle piattaforme più note in tutto il mondo per quanto riguarda la distribuzione online. Nello stesso anno dà inizio anche alla prima produzione, con la serie House of Cards - Gli intrighi del potere e da allora è stato tutto un moltiplicarsi dell'offerta e delle produzioni, disponibili in oltre 23 differenti lingue tra cui, naturalmente, l'italiano.

Propone un palinsesto molto vario in cui la sezione più importante è dedicata alle serie, alcune delle quali prodotte proprio da Netflix stessa; le uscite sono settimanali oppure, scelta particolarmente apprezzata dai veri appassionati, vengono rilasciate tutte insieme, stagione dopo stagione. Con un catalogo in continuo aggiornamento sia per quanto riguarda le serie che i film e i documentari, la piattaforma propone classici e film di ultima uscita, permettendo a tutti, grandi e piccini, di trovare una proposta che fa al caso proprio.

Come si diceva in apertura, Netflix è particolarmente incentrata sulle serie TV, che possono essere selezionate dalle proposte di tutto il mondo. Oltre a quelle tipicamente anglofone, infatti, è possibile trovare serie spagnole, italiane, francesi e molto altro. Inoltre, va sottolineato che sono state trasmesse su Netflix alcune delle serie più note degli ultimi anni come La casa di Carta, Stranger Things o Peaky Blinders; tantissimi anche i titoli che narrano le avventure dei super-eroi della Marvel, nonché le docu-serie, gli Anime e le animazioni.

Netflix è stata in grado di proporre un gran numero di serie di successo, ma anche di riportare in auge vecchi titoli di serie e film e di riproporli al pubblico di oggi ottenendo sempre un grande successo, evidenziando il perfetto connubio tra la praticità e la qualità del servizio.

Dal colosso Amazon nasce la piattaforma Amazon Prime Video

La piattaforma di video on demand di Amazon è una delle più importanti oggi attive sul mercato; come Netflix propone un gran numero di serie TV, di film di docu-serie e di programmi per tutte le fasce d'età. Lanciata nel 2006, inizia a fornire video on demand nel 2015, quando il suo nome passa da Amazon Unbox ad Amazon Video dopo essere stata nominata, per alcuni anni, Amazon Instant Video; dal 2018, invece, la piattaforma ha preso il nome di Prime Video, rientrando tra i prodotti e servizi Prime di Amazon.

Il servizio è disponibile in oltre duecento paesi del mondo, tra cui l'Italia, anche se possono essere diversi i servizi e le modalità di accesso alla piattaforma. Una particolarità di questa piattaforma è che, dal 2020, propone anche uno store, dal quale tutti, sia gli utenti registrati che quelli non registrati, possono scegliere di noleggiare o acquistare film, serie o altri contenuti recenti: questa opzione, molto simile a quella dei vecchi Blockbuster e negozi di video-noleggio, permette di godere di un maggiore numero di titoli da scegliere tra quelli appena rilasciati.

Come Netflix, anche Amazon Prime Video produce alcuni contenuti originali, che vengono selezionati e gestiti da quelli che sono noti come Amazon Studios.

Ma come accedere alla piattaforma Amazon? Niente di più semplice: per prima cosa è necessario sapere che è possibile usufruire di una prova gratuita per trenta giorni, che prevede l'utilizzo dei diversi servizi Prime tra cui anche quello della piattaforma di streaming on demand. L'accesso alla piattaforma è possibile dai diversi dispositivi mobili e fissi e da qualunque browser; si può inoltre utilizzare anche l'App di Amazon e, dopo aver scaricato i video, godere dello spettacolo anche in modalità offline.

I più curiosi, quelli che amano conoscere tutte le informazioni relative agli attori protagonisti e non, alle canzoni della colonna sonora o ad altro, saranno felici di sapere che la piattaforma dispone anche del servizio X-Ray che permette di conoscere tutti questi dati e le informazioni che si vogliono sulle proprie serie TV preferite o sui film, i documentari e su tutte le proposte della piattaforma.

Amazon Prime Video può essere fruito anche sul televisore, facendo uso di una console per il gaming o tramite Smart TV; se non si dispone di televisore smart si potrà comunque fare uso della piattaforma utilizzando un sistema chromecast che permette di collegare il computer o anche il tablet o lo smartphone, al televisore e in questo modo si trasformerà il vecchio televisore in un vero e proprio prodotto smart su cui poter godere di film e serie TV.

Now TV, la piattaforma che permette di accedere a Sky Cinema

Now TV è la piattaforma di streaming on demand di Sky, ed è stata lanciata nel 2012 dapprima solo nel Regno Unito e poi anche in altre nazioni tra cui l'Italia. Permette di poter usufruire del palinsesto del famoso network Sky senza dover utilizzare un decoder o un abbonamento satellitare né tanto meno una parabola; quando si sceglie di fare un abbonamento a Now TV si possono avere a disposizione le ricche offerte di Sky e Fox, che prevedono un gran numero di titoli di serie TV o film, nonché prime visioni in anteprima, documentari e tantissimi programmi di vario tipo, tra cui molte proposte per i più piccini.

Con l'offerta di Sky Cinema, l'emittente si pone come diretta concorrente di Netflix e Amazon Prime Video, proponendo un gran numero di titoli e permettendo di godere di serie TV di particolare rilievo, si pensi ad esempio a Il Trono di Spade oppure Gomorra.

Per poter usufruire del servizio di Now TV è necessario, naturalmente, disporre di un computer, di uno smartphone o di un tablet con connessione veloce: il servizio è compatibile con qualsiasi browser e sistema operativo e può essere utilizzato previo abbonamento. In realtà, per Now TV non è corretto parlare di abbonamento ma di abbonamenti visto che a differenza delle altre piattaforme di streaming, questa propone differenti tagli di abbonamento che potranno essere selezionati in base alle diverse esigenze, scegliendo tra cinema, televisione per bambini, natura e sport; naturalmente questa differenziazione porta anche a diversi costi.

Prima dell'iscrizione, è possibile usufruire di due settimane di prova gratuita, durante le quali sarà possibile imparare a conoscere le numerose proposte della piattaforma e valutarne la qualità dell'offerta.

Per concludere

Chi ama il buon cinema o è un appassionato di serie TV non può non abbonarsi ad almeno una di queste piattaforme, che offrono tantissimi titoli, sempre in aggiornamento tra vecchie e nuove pellicole, sia per quanto riguarda i film che le serie e i documentari. La possibilità di godere di un film, da soli o in compagnia, quando si vuole e senza lo stress di doversi recare al cinema ma restando comodamente seduti sul proprio divano rappresenta sicuramente un altro punto di forza di queste piattaforme che, tuttavia, devono il loro successo soprattutto alla qualità delle proposte.

Non è necessario optare per una sola opzione: tre è il numero perfetto

comments icon 0 commenti
Vuoi lasciare un commento? accedi
Loading...