<?php echo e($model->title); ?>

Teatro e danza, si riparte con un'estate ricca di festival

A luglio e agosto tornano i grandi eventi all'aperto

Di Rita Bossi

Dopo l'allentamento delle misure restrittive disposte dal Governo negli ultimi mesi per combattere la diffusione del Coronavirus, sono finalmente iniziate le riaperture: molti i teatri e i cinema ad oggi chiusi al pubblico durante il lockdown sono ora accessibili. Con l'arrivo della stagione calda e delle vaccinazioni, i contagi si sono ridotti in maniera significativa, anche se dobbiamo muoverci con tutte le precauzioni del caso per evitare un nuovo aumento di contagi. E finalmente possiamo tornare a uscire e di nuovo partecipare ad alcuni degli eventi più attesi dell'estate. Da riscoprire in tutta sicurezza. 


A Milano, concerti e mostre d'arte sotto la Madonnina

Le luci dei palcoscenici a Milano si sono riaccesi. La musica è ripartita, e così anche il teatro e i festival all’aperto. Tanti i concerti dell'estate 2021: Colapesce e Dimartino, Lo Stato Sociale, i Negrita, Fabio Concato e Omar Pedrini, sono alcuni dei protagonisti dell’Estate Sforzesca. Nel Cortile delle Armi del Castello Sforzesco fino all’8 settembre. 83 eventi, fra concerti e spettacoli. Una bella novità di quest'anno è Farout, festival dedicato alla creazione contemporanea, alla sua prima edizione da BASE, in zona Tortona, fino al 24 luglio. C'è l’estate della Triennale Milano per ritrovarsi e vivere la cultura in giardino (aperto fino al 27 ottobre). E tante proposte dei teatri, come il Piccolo il primo a riaprire il sipario con una speciale programmazione estiva Spazi di Teatro composta da 13 spettacoli in scena fino al 20 settembre. Le rappresentazioni si terranno per la maggior parte nel Chiostro Nina Vinchi del Grassi e in altre location urbane sempre all’aperto; e il Franco Parenti che allestisce spettacoli in piscina. Il cartellone delle mostre è ricchissimo: in luglio è in arrivo Il Corpo e l’Anima. La Scultura del Rinascimento da Donatello a Michelangelo, dal 21 luglio al Castello Sforzesco, una grande retrospettiva dedicata a Mario Sironi al Museo del Novecento (dal 23 luglio), mentre, invece, la tanto attesa personale di Maurizio Cattelan è già visitabile dal 15 luglio negli enormi spazi di Pirelli Hangar Bicocca

In Toscana musica e danza in pineta

Ce n'è per tutti i gusti: musica, prosa, danza, operetta, stand up comedy, musical, illusionismo, concerti, tutti contemplati nel cartellone del 42° Festival La Versiliana di Marina di Pietrasanta che dal 10 luglio a fine agosto è tornata protagonista dell'estate con ben 36 serate di grande spettacolo. Un festival favoloso con la partecipazione dei più grandi artisti dello spettacolo italiano: da Monica Guerritore (5 agosto) a Gino Paoli e Danilo Rea (8 agosto), da Francesco Renga (27 agosto) a Enrico Ruggeri (18 agosto) a Raphael Gualazzi, da Michela Giraud (25 agosto) a Sandra Milo (31 luglio) e tanti altri grandi artisti. Senza dimenticare i celebri “Incontri al Caffè de La Versiliana”, la “La Versiliana dei Piccoli” e le mostre nell'omonima Villa che ospitò Gabriele d'Annunzio.

Filo conduttore del 67° Festival Puccini è il bacio come simbolo d'amore, che da Viareggio e Torre del Lago Puccini (Lu) porta in scena , dal 23 luglio al 22 agosto, Tosca, Turandot, La Bohème e altri 9 appuntamenti, tra cui il 22 agosto Promenade Puccini, musica dal vivo sul lungomare di Viareggio.

Cinema, l'arena galleggiante dell'estate romana

Fino al 9 settembre a Roma c'è Timvision Floating Theatre Summer Fest, l’arena galleggiante ecocompatibile. Cartellone ricco di ospiti, anteprime, incontri, rassegne a tema. Proiezioni di grandi classici, cult, film di genere, film restaurati. Esordi alla regia, opere provenienti da tutto il mondo.  Dalla collaborazione con la Fondazione Cinema per Roma una serie di appuntamenti dedicati a “cinema e donne”, come “Antigone” di Sophie Derapse, “Her” di Phyllida Lloyd, “The Farewell” di Lulu Wang e “Deux” di Filippo Meneghetti. 

 

comments icon 0 commenti
Vuoi lasciare un commento? accedi
Loading...