<?php echo e($model->title); ?>

Le luxury sneakers per lui

I 10 modelli di punta firmati dalle grandi maison di moda. Tutti da collezionare

Di Clara Perini

Certi amori non finiscono. Sarà per il fattore “A” (se vero amore difficile si spenga in una stagione); “B” (business, il giro d’affari è in crescita costante, anche in tempi di pandemia) e, non in ultimo, “C” (non c’è scarpa che la emuli in fatto di comodità). Perché la sneaker non passa né ritorna: semplicemente, stagione dopo stagione, resta. Leggerissima e sportiva, in materiali super tecnici o in pelle, dalle suole ingombranti o dalle linee essenziali, coloratissima o in tinta unita. Per tutti i gusti, forse non per tutte le tasche, soprattutto se griffata dalle grandi maison.

Nessuna crisi dunque per la sneaker anche perché è tra gli accessori moda che più di altri acquista valore nella rimessa in vendita. Scatenando l’ossessione di collezionisti in ogni parte del mondo. Nel 2020, per esempio, secondo il report annuale Year in Fashion realizzato da Lyst.it, le vendite delle Air Jordan 13 Retro Flint su StockX sono lievitate del 40% grazie alla serie The Last Dance. E sono quindi diventate le sneakers più vendute dell’anno – e in tempi da record – da StockX, con 40.000 vendite solo nel primo mese. Nelle quattro settimane successive all’uscita della docuserie, le ricerche di questo modello su Lyst sono aumentate del 169%. Senza cercare paragoni, abbiamo individuato altri 9 modelli tutti da collezionare prima che vengano rimpiazzati dai nuovi. Perché firmati e spesso limited edition. E decisamente “luxury”, almeno nel prezzo.

Celine


Realizzata in Italia con una tecnica dello stampo, che garantisce una lunga durata della sneaker in quanto la suola è incollata e poi cucita alla tomaia, la nuova trainer Dancing Kid di Celine è disponibile in un ricco mix di colori e materiali a contrasto sia nella parte alta che nella parte media, abbinabile a look diversi, dal più casual all’easy formal. Prezzo: 620 euro

Dior 


Le sneakers B27 disegnate da Kim Jones si ispirano direttamente allo stile vintage degli anni '80 e alla scena skate. Acquistabili nella versione alta o bassa, sono disponibili in bianco, nero e grigio, tutte leggermente valorizzate dal logo Dior della maison francese. Per fashion addicted. Prezzo: 990 euro (alta) 

 

Balenciaga


Progettate in collaborazione con il brand italiano Vibram, specializzato nella produzione di suole in gomma, le sneakers Toe create da Balenciaga hanno una caratteristica specifica simile al modello creato da Vibram nel 2006, la scarpa FiveFingers: ogni punta è separata, consentendo un comfort totale fit, come un guanto per il piede. Due le varianti di sneakers in edizione limitata, Disponibile anche il modello senza lacci Toe Sock in rosso carminio e nero. Prezzo: 1.090 euro

Valentino Garavani

 
Realizzate in un mix di pelle martellata, scamosciata e liscia caratterizzate dai 7 nastri in tessuto con il logo VLTN applicato a contrasto, le sneakers di questa primavera hanno dettagli reflex, trafori sulla punta e logo stampato argento sulla linguetta e sul retro. L'interno è in pelle con soletta removibile e suola in gomma con inserti in gomma a contrasto. Accessoriate di lacci di ricambio. Prezzo: 620 euro

 

Moncler 


Vive la France! Anche se il marchio è ormai da tempo italianisismo, non dimentica il suo heritage. La Trevor in pelle e neoprene, nei colori del Paese d’oltralpe, si caratterizza per il design deciso d'ispirazione running che avvolge il piede assicurando comfort e leggerezza. Il dettaglio in gomma con lacci sostiene la calzata mentre la suola ondulata è resistente e flessibile. Prezzo: 465 euro

 

Church’s 


Non solo mocassini e stringate. Il marchio inglese da tempo realizza anche modelli più sportivi, come Mach3, le sneakers in morbida pelle di vitello con striscia rossa e logo dorato. Il dettaglio della cucitura a mezza luna sull'occhiello e linguetta con logo Church's in pelle oltre che stemma sulla soletta la rendono desiderabile. Ma l’imbottitura sul tallone per un'ammortizzazione extra e la comoda suola in gomma Church & Co. le aggiungono un motivo in più per comprarla. Prezzo: 520 euro

Loewe


Le sneakers bianche saranno sempre un classico del guardaroba. Questa stagione, Loewe ne svela un paio immacolate dal fascino irresistibile che si adattano semplicemente a tutto, ovunque. Prezzo: 450 euro

 

Balmain


Le sneaker B-Runner sono in pelle gommosa e rete bianca. I lacci bianchi sono posizionati asimmetricamente su ogni piede, il pannello in TPU bianco con logo Balmain in rilievo è tono su tono, la suola in gomma bianca e PU, il pannello decorativo decorato con logo Balmain rimane all'esterno della suola e finitura lucida bianca. Prezzo: 550 euro

 

Prada


Realizzata per la vela, la calzature A+P LUNA ROSSA 21 idrorepellent con intersuola BOOST perforata, prende ispirazione dal design della nuova imbarcazione AC75 Luna Rossa e dalle iconiche sneaker Prada e adidas del passato. Le sneaker, appositamente realizzate per offrire massime prestazioni tecniche, sono indossate in gara dal team Luna Rossa Prada Pirelli, mentre una versione lifestyle è disponibile per il gli appassionati dei due brand. Prezzo: 550 euro

E tu, quale modello preferisci?

comments icon 0 commenti
Vuoi lasciare un commento? accedi
Loading...