<?php echo e($model->title); ?>

Tenersi in forma da casa con lo yoga

Una pratica antica e adatta a tutti

Di Cocooners

Sono sempre di più le persone che sono interessate alla possibilità di praticare yoga a casa. Bisogna conoscere bene questo tipo di attività che può portare a una serie di importanti benefici non soltanto per il corpo, ma anche per la mente. Ecco perciò qualche consiglio molto utile per tenersi in forma da casa con dei semplici esercizi da poter fare in qualsiasi momento.

Yoga da fare a casa: perché conviene

Tante persone si rendono conto di avere sempre meno tempo da dedicare a sé stessi. Questo inevitabilmente finisce per ripercuotersi sulla serenità mentale e anche sul benessere fisico. Un'ottima soluzione potrebbe essere quella di praticare yoga a casa sfruttando alcuni semplici esercizi alla portata di tutti, anche di coloro che abbiano voglia di iniziare. Fare yoga nella propria casa è un buon compromesso per non farlo una sola volta a settimana. Meglio se diventa un vero e proprio stile di vita che comporta una serie di benefici importanti. Tuttavia è fondamentale affidarsi ai consigli di persone esperte che sappiano dare le giuste dritte per poter creare un vero e proprio "momento yoga" nella propria settimana.

I primi passi verso la pratica casalinga dello yoga

Ci sono alcune cose che sono fondamentali per chi abbia voglia di iniziare a fare yoga a casa. Prima di tutto, un tappetino che possa essere sottile e pratico dove ci si possa posizionare in maniera idonea senza avvertire senso di scomodità. Può essere utile anche avere a disposizione un cuscino imbottito che è perfetto sia per la meditazione che per altre posizioni di yoga come quella reclinata. Inoltre ci sono anche appositi blocchi che sono utili per venire incontro alla forma del corpo e alla flessibilità di ognuno. Senza dimenticare le cinghie che aiutano a far lavorare la zona del corpo che si desidera e una piccola cassa: per fare yoga in casa è fondamentale infatti creare la giusta atmosfera rilassante che si concilia alla perfezione con questo tipo di attività. Per quel che concerne invece lo spazio in cui fare yoga in casa, non esiste uno spazio perfetto. La cosa fondamentale è che l'ambiente sia tranquillo. Meglio optare per spazi che siano vuoti e anche silenziosi. La giusta atmosfera si può creare anche bruciando dell'incenso o accendendo una candela che sprigioni così odori gradevoli.

Posizioni yoga: quali provare

Indubbiamente lo yoga per principianti in casa prevede alcune posizioni che non sono difficili da assumere e che sono un ottimo punto di partenza, così come suggerisce un'esperta di questo ambito come Lorenza Minola, fondatrice di LoYoga App.

 

Prima tra tutte quella nota come balasana o darmikasana, ovvero la devozione. Un esercizio che prevede che ci si metta in ginocchio e ci si stenda in avanti mantenendo i palmi delle mani sul pavimento per qualche minuto. Questa garantisce una importante sensazione di relax che è utile in situazioni di stress particolare. Mentre si espira dal naso bisogna allungarsi con la schiena in avanti facendo in modo che la fronte tocchi a terra. Importante lasciare le spalle morbide e soprattutto le braccia distese in avanti.

Da Balasana, inspirando, si sale con il busto si fa un grande passo in avanti con le mani e ci si riallunga a  terra nella posizione del cucciolo, utthita o utthana shishonasana. Una posizione facile e allo stesso tempo fondamentale per aprire il petto e lavorare sul sistema immunitario.

C'è poi la posizione marjariasana, anche nota come quella del gatto che si stira. Ideale soprattutto per chi voglia praticare yoga a casa di prima mattina. A terra sia con le mani che con le ginocchia, la schiena viene inarcata portando il mento verso lo sterno. Con l'espirazione mediante il naso, la schiena si rilassa e quindi lascia ricadere la pancia. Ottima come risveglio muscolare.

Infine, si può parlare della posizione del cadavere, anche nota come savasana. Questa va eseguita rimanendo supini per terra, tenendo le braccia e le gambe solo leggermente divaricate. I palmi vanno mantenuti verso l'alto e bisogna cercare di sgombrare la mente da qualsiasi pensiero così da potersi effettivamente rilassare. In questo modo verranno sprigionate energie positive che avranno importanti benefici soprattutto sulla psiche.

Perché è utile praticare yoga a casa

Così come consiglia Lorenza Minola, fare yoga in casa può essere un'ottima idea per tanti motivi. E soprattutto non bisogna avere specifiche caratteristiche fisiche per iniziare. Ecco perciò che bisogna sapere che lo yoga è un ottimo aiuto per conoscere meglio anche le parti più nascoste di sé stessi. Solo una pratica personale permette di sentire effettivamente il proprio corpo, avendo modo di rilassarsi concretamente. Per fare esercizi di yoga a casa basta poco, l'importante è riporre fiducia in ciò che si sta facendo e in quelle che sono le proprie capacità per portarli a termine. Inoltre gli esercizi di yoga possono essere molto utili anche a chi soffre di problemi cronici. Si pensi, per esempio, a tutti coloro che hanno mal di schiena continui che a volte possono anche essere limitanti nelle attività quotidiane. E questo spiega il motivo per cui è importante dare continuità a questo tipo di attività che potrà così portare a dei benefici effettivi per il corpo, oltre che per la mente.  Vale la pena provare lo yoga in casa in quanto è una di quelle attività che, svolte con continuità, può davvero ringiovanire il corpo e la mente. Questo spiega anche il motivo per cui non si tratta più di qualcosa di selettivo, bensì di un'attività che in molti tentano di fare. 

Affidarsi alle persone giuste 

In tanti sono interessati alla possibilità di praticare yoga direttamente a casa propria. Per questo è importantissimo affidarsi ai consigli di persone esperte come Lorenza Minola che, grazie ai webinar presenti su Cocooners, permette a tutti di accedere a questo mondo. Sono tanti a non sentirsi pronti o addirittura non in grado di iniziare con lo yoga: nulla di più sbagliato! Questa attività viene incontro alle esigenze di tutti, la cosa importante è avere una certa costanza così da poter avere realmente dei risultati positivi. La bravura di Lorenza Minola è quella di avvicinarsi a tutti e garantire a chiunque la possibilità di sperimentare la bellezza straordinaria dello yoga. Anche perché sarà proprio lei, grazie ai suoi webinar alla portata di tutti, a guidare in esercizi che potrebbero apparire in qualche modo complessi e che invece sono più semplici di quanto si possa pensare.

Lo yoga da fare a casa è per tutti

Vale la pena iscriversi ai tanti webinar presenti sulla piattaforma Cocooners per conoscere quali esercizi di yoga possano realmente essere benefici per il proprio corpo, e non solo. Lorenza Minola sarà in grado di spiegare in modo semplice da cosa iniziare e come mantenere una certa continuità. Chiunque può toccare con mano i reali benefici di questa attività che si può svolgere comodamente in un ambiente silenzioso della propria casa.

Avete scaldato i muscoli? Siete pronti a rilassarvi?

comments icon 0 commenti
Vuoi lasciare un commento? accedi
Loading...