<?php echo e($model->title); ?>

Un isolamento felice

All'Eremito in Umbria ci si rigenera con meditazione, workshop e natura

Di Sara Magro & Teresa Cremona

Dedicato a chi cerca una pausa, e una riflessione: Eremito, Hotelito de l’Alma, tra le montagne verdi dell'Umbria, è il "fuori dal mondo", una destinazione per alcuni, ma non per tutti, un luogo di silenzio, di serenità, di introspezione.

Immerso in una proprietà di 3000 ettari di natura magicamente preservata, l’albergo è costruito con materiali d’epoca e con un progetto architettonico che lo inserisce perfettemante nell’ambiente. Sembra essere lì da secoli, e rimanda all’idea francescana della comunità spirituale.

La modernità non è invadente

Apparentemente semplice, austero, monastico, ha comodità moderne presenti ma invisibili, è avvolto, avviluppato dal verde dei boschi, ma è facilmente raggiungibile, sembra un eremo e ha centri d’arte a breve distanza. Ma qui si viene per spegnere il rumore del mondo e per riacquistare la capacità di ascoltare se stessi, per riappropriarsi dei ritmi lenti di un tempo non scandito da programmi e appuntamenti, per vivere, anche se per un breve intervallo, un niente che può rivelarsi ricco di molto.

Le camere, chiamate "celluzze", sono soprattutto singole: la vocazione di questo indirizzo è per viaggatori individuali. Niente tv, niente wi-fi, niente social, dimenticare i collegamenti telematici per una disintossicazione dalle tecnologie.

La cucina è vegetariana, i prodotti biologici sono coltivati nell’orto di casa, il lunch si fa in giardino (quando il tempo lo permette) scambiando esperienze con gli altri ospiti. Si cena invece in silenzio, al lume di molte candele con magico effetto di riflessi, di ambientazione e conseguente suggestione.

Nel programma delle giornate: letture mattutine nella cappella, yoga, passeggiate nei boschi, steam room e bagni nella piscina interna, e tempi dedicati al riposo, alla riflessione. Ci possono anche essere corsi di meditazone.

Le conversazioni fra gli ospiti, spesso con la presenza del padrone di casa Marcello Murzilli, costruiscono rapporti di amichevole familiarità, e stimolano confronti e approfondimenti.

Eremito, località Tarina 2, Parrano (Tr)

Pronti a ricaricare le batterie nel silenzio e nella solitudine?

 

 

comments icon 0 commenti
Vuoi lasciare un commento? accedi
Loading...