<?php echo e($model->title); ?>

Sanremo: tutti gli artisti in gara

Ecco chi canta stasera e nei prossimi giorni

Di Cocooners

Da stasera martedì primo febbraio parte la 72esima edizione del Festival di Sanremo condotta da Amadeus in collaborazione con Fiorello in diretta dal teatro Ariston di Sanremo. Un evento che che si rinnova ogni anno nel segno della tradizione musicale e culturale italiana. In questa edizione, come del resto già successo nel 2019, ci saranno in gara 25 brani con 28 artisti (sono tre le coppie) che si daranno battaglia nelle consuete 5 serate destinate a termine a notte inoltrata. Scopriamo quali sono gli artisti in gara e con quali brani.

 

Emma Marrone

Emma Marrone si presenta in questa 72esima edizione del Festival di Sanremo con il brano Ogni volta è così. Per l’artista nata a Firenze nel 1984 ma cresciuta in provincia di Lecce, si tratta della terza partecipazione alla kermesse: nel 2011 ha gareggiato in coppia con i Modà chiudendo al secondo posto con Arriverà e nel 2012 Non è l’inferno ottenendo il successo.

Massimo Ranieri ritorna sul palco dell’Ariston con la canzone Lettera al di là del mare. Per l'artista napoletano nato nel maggio del 1951 questa è la partecipazione al festival numero 7. La prima volta è stata nel 1968 con il brano Da bambino che gli permise di ottenere il settimo posto, mentre nel 1988 riuscì a ottenere il successo con la canzone Perdere l'amore. Le altre edizioni in cui ha preso parte sono state Il 1969, il 1992, il 1995 e il 1997.

 

Sangiovanni

Sangiovanni, nome d’arte di Giovanni Pietro Damian, prende parte alla kermesse sanremese edizione 2022 con il brano Farfalle. Per lui è l’esordio sul palco dell’Ariston ma si è fatto già apprezzare per la partecipazione ad Amici di Maria De Filippi e per la sua ospitata al programma di Fiorella Mannoia, La Versione di Fiorella.

 

Iva Zanicchi 

 

Iva Zanicchi partecipa al Festival della Canzone Italiana con la canzone Voglio amarti. Una voce storica della musica italiana che in passato ha già preso parte alla manifestazione in 10 occasioni. È stata capace di vincere in ben 3 occasioni: nel 1967 in coppia con Claudio Villa con il brano Non pensare a me, nel 1969 in coppia con Bobby Solo con la canzone Zingara e nel 1974 con il brano Ciao cara come stai, scritto tra gli altri anche da Cristiano Malgioglio.

 

Achille Lauro

Achille Lauro si propone sul prestigioso palcoscenico sanremese con la nuova canzone Domenica. Ha esordito in questa manifestazione nel 2019 con il pezzo Rolls Royce tra i suoi pezzi più famosi con cui ha chiuso in nona posizione, mentre nel 2020 ha voluto nuovamente cimentarsi con il brano Me ne frego che gli ha consentito di ottenere un discreto ottavo posto. Anche nel 2021 il giovane artista ha voluto nuovamente essere tra i protagonisti del Festival di Sanremo con la canzone Solo noi.

 

Aka 7even

Tra i grandi protagonisti del Festival di Sanremo 2022 c'è anche il rapper italiano Aka 7even il cui vero nome all’anagrafe è Luca Marzano. Nato a Vico Equense, in provincia di Napoli, è diventato famoso grazie alla partecipazione alla 26a edizione del talent Amici di Maria De Filippi. Il suo brano in questa nuova esperienza è intitolato Perfetta così.

Michele Bravi

Michele Bravi è tra i concorrenti con la canzone Inverno dei fiori. Anche lui arriva dal mondo dei talent, in particolar modo è riuscito a imporre il suo talento grazie alla vittoria ad X Factor. Nel febbraio 2017 è entrato nella categoria dei Big del Festival di Sanremo con la canzone Il diario degli errori che gli ha permesso di avere successo e di chiudere la kermesse al quarto posto. Da sottolineare che nonostante la sua giovane età ha avuto modo di essere anche già due volte ospite al festival.

 

Gianni Morandi

Grande ritorno sul palco dell'Ariston per Gianni Morandi che è in gara con il brano Apri tutte le porte. Complessivamente l'artista bolognese ha preso parte a questa importante manifestazione canora sei volte riuscendo a trionfare nel 1987 insieme a Umberto Tozzi e Enrico Ruggeri con il brano iconico Si può dare di più.

 

Ana Mena Rojas

Con il brano intitolato Duecentomila ora sul palco dell’Ariston salirà la cantante e attrice spagnola Ana Mena Rojas. Per lei è ovviamente il debutto nella manifestazione italiana anche se nel 2020 era tra gli ospiti per il duetto con Riki. Negli ultimi anni ha avuto successo durante i periodi estivi con brani di grande impatto sul pubblico come A un passo dalla Luna e Una volta ancora.

Elisa

Elisa fa il proprio ritorno a Sanremo con il pezzo O forse sei tu. Per lei c'è un certo feeling con il festival in quanto nel 2001 quando partecipò alla cinquantunesima edizione con il suo primo brano scritto in italiano e intitolato Luce (tramonti a nord est) finì subito a fare centro Ottenendo la vittoria. Da allora è tornata sul palco sanremese soltanto nelle vesti di ospite e non più di concorrente.

Rkomi

Michele Manuele Martorana in arte Rkomi, rapper e cantautore italiano, è tra gli artisti che si contendono la vittoria di Sanremo 2022. Si presenta in gara con la canzone Insuperabile. Per lui questa è la prima esperienza sul palcoscenico musicale più importante d’Italia e non solo.

 

Donatella Rettore e Ditonellapiaga 

La coppia formata da Donatella Rettore e Ditonellapiaga è in gara con la canzone intitolata Chimica. Un brano che si preannuncia molto ritmato. Rettore ha preso parte in altre quattro occasioni al Festival senza mai ottenere risultati importanti. Ha presentato brani come Capelli sciolti nel 1974, Carmela nel 1977, Amore stella nel 1986 e Di notte specialmente nel 1994.

Altra coppia ai nastri di partenza di Sanremo 2022 è quella formata da Mahmood e Blanco con la traccia Brividi. Mahmood è ormai un volto noto per gli appassionati del Festival grazie alla sua vittoria avvenuta nel 2019 con la canzone Soldi. Per Blanco invece si tratta della prima volta nel tempio della musica italiana.

 

Giusy Ferreri

Miele è la canzone di Giusy Ferreri. Dopo la maternità la cantante palermitana ritorna in grande stile a 11 anni di distanza dal suo esordio all’Ariston con la canzone Il mare immenso. Ci sarà un’altra esperienza in gara al Festival nel 2014 con Ti porto a cena con me e L’amore possiede il bene.

 

Giovanni Truppo

Il cantautore italiano Giovanni Truppo di origini napoletane è pronto a stupire con il brano Tuo padre, mia madre, Lucia. Per lui prima esperienza Sanremo e in carriera può vantare già 4 album in studio di un buon successo tra cui l'ultimo del 2019 intitolato Poesia e civiltà.

Fabrizio Moro 

Atteso ritorno sul palcoscenico dell'Ariston per il cantautore e musicista italiano Fabrizio Moro che interpreta il brano Sei tu. La sua prima volta nella più importante manifestazione canora italiana era stata nel 2007 con la canzone Pensa con cui prese parte nella categoria Giovani. L'anno successivo ci ritornerà nelle vesti di Big con il pezzo intitolato Eppure mi hai cambiato la vita che gli permette anche di arrivare sul gradino più alto del podio.

 

Highsnob e Hu - Michele Matera

Michele Matera in arte Highsnob e Hu saranno tra i protagonisti della 72esima edizione del Festival con la canzone Abbi cura di te. Si tratta di talenti emergenti che vogliono stupire e magari ottenere un risultato inaspettato senza aspettative della vigilia. Tra l'altro Highsnob in queste ore è stato protagonista di un battibecco con Junior Cally per la paternità della canzone.

Irama

Il cantautore e rapper Irama è nella starting list di Sanremo 2022 con il brano Ovunque sarai. Lui è particolarmente affezionato a questa kermesse in quanto il suo esordio è avvenuto proprio nella categoria Nuove proposte di Sanremo con il pezzo Cosa resterà. Sul palco dell'Ariston ci ritorneranno nel 2019 con la canzone La ragazza con il cuore di latta e per la seconda volta nel 2021 con il pezzo La genesi del tuo colore.

 

La rappresentante di lista

Il gruppo musicale La rappresentante di lista è a Sanremo con la canzone Ciao ciao. Per loro si bissa la partecipazione dello scorso anno con la traccia Amare con cui hanno ottenuto un buon undicesimo posto e tanto successo nei mesi seguenti.

Noemi 

La rossa interprete romana Noemi è pronta a incantare nuovamente il pubblico dell’Ariston con la canzone Ti amo non lo so dire. Infatti, è una sorta di habituè a Sanremo essendo già alla sua settima volta. L’esordio è avvenuto nel 2010 con Per tutta la vita e poi nel 2012 con Sono solo parole, nel 2014 con Uomo è un albero e Bagnati dal sole, nel 2016 con La Borsa di una donna, nel 2018 con Non smettere mai di cercami e nel 2021 con Glicine.

 

Dargen D’Amico

La canzone Dove si balla viene interpretata a Sanremo da Dargen D’Amico, pseudonimo di Jacopo D’Amico, rapper e disc jockey milanese. Al Festival ha lavorato nel 2021 ma soltanto come autore dei brani di alcuni artisti in gara, tra cui Annalisa e Francesca Michielin.

 

Le Vibrazioni

C’è attesa per rivedere a Sanremo il gruppo musicale Le Vibrazioni con la canzone Tantissimo. In precedenza ne avevano preso parte nel 2005 e nel 2018 con il pezzo Così sbagliato.

Yuma

Ora è qui è la canzone di Yuma, l’artista che si è guadagnato di diritto la partecipazione al Festival 2020 vincendo a pari merito con Tananai, l’ultima edizione di Sanremo Giovani. Un artista influenzato da cantautori e band che hanno fatto la storia della musica come i Dire Straits, i Kiss, Paolo Nutini, Sting e i Genesis.

 

Tananai

Tananai, come detto, vincendo Sanremo Giovani ha ottenuto il pass per la categoria Big di questa 72esima edizione del Festival a cui prende parte con la canzone Sesso occasione.

 

Matteo Romano

Chiude la lista di 25 brani in gara, la canzone Virale portata sul palco dell’Ariston da Matteo Romano. Altro talento da tenere sotto osservazione perché potrebbe stupire con la sua vocalità e con un melodia ritmata.

comments icon 0 commenti
Vuoi lasciare un commento? accedi
Loading...