<?php echo e($model->title); ?>

L'Italia on the road: 3 itinerari da fare in autunno

Percorsi in auto nel Bel Paese alla scoperta di luoghi e paesaggi ricchi di bellezza

Di Rita Bossi

In autunno, un tempo, si andava in letargo (metaforicamente, ça va sans dire). I ritmi rallentavano e ci si preparava per rinchiudersi in casa in attesa dell'inverno freddo e rigido. Oggi però, con le temperatura traballanti e con la ritrovata voglia di uscire, si può approfittare per fare dei tour in giornata e godersi delle località che, magari, sono a un tiro di schioppo da casa nostra. Qui 3 proposte firmate Cocooners:

Tour sulle rive del Garda

Un percorso bellissimo da fare in macchina, attraversando le strette gallerie scavate nelle montagne, bordeggiando il lago e le acque dai riflessi cangianti, o scoprire minuscoli paesi ricchi di storia e arte. Questo è quello che ci si aspetta da un viaggio nelle zone del lago di Garda. Il paesaggio e le città sono così caratteristici, uno più bello dell’altro. E ogni luogo è ben attrezzato per coccolare i turisti che desiderano trascorrere weekend d'autunno. A sud del lago si possono visitare tanti paesi: da Desenzano del Garda, conosciuta principalmente per la bellissima villa romana, il castello e il ricchissimo museo archeologico, Sirmione, la “Perla del Garda”, Lazise e il bellissimo parco “Baia delle sirene”, con un’acqua trasparentissima circondata da un paesaggio verdeggiante. Per un tour del nord del lago, invece, alcune località graziose sono Torri del Benaco, con il  Castello Scaligero e la Torre dell’Orologio, Malcesine, conosciuto anche come "Orto botanico d'Europa" per la sua ricchezza floristica e Limone sul Garda, la cui strada è considerata una vera meraviglia, con ben 28 km scavati nella roccia (la cosiddetta Gardesana Occidentale). 

Sgommando sulle strade della Versilia 

La Versilia è da sempre rinomata per il suo paesaggio unico. Un mix fantastico di: mare, spiagge meravigliose, dolci colli, graziose cittadine e favolosi monti biancheggianti di marmi. Alla guida di un comodo Land Rover Defender 90, partendo dal mare, si possono raggiungere rapidamente posti incantevoli. A 3 chilometri da Marina di Pietrasanta, cittadina sul mare, c'è Pietrasanta, grazioso borgo medievale. La presenza delle vicine cave di marmo ne fece infatti un punto di riferimento per i grandi artisti fin dal 1400. Questa tradizione artigiana si è mantenuta viva nei laboratori di scultura e mosaico, o nelle numerose fonderie d’arte. Famosa è piazza Duomo, con la sua chiesa ed il chiostro di Sant'Agostino. Si riposa bene al Boutique Hotel Paradis. Tra eleganza e amore per l'arte, 12 camere da letto raffinate e dal design contemporaneo. Meritano una visita anche Massarosa, Seravezza e Stazzema, piccoli centri più lontani dalla costa ricchi di testimonianze antiche. Perla della Versilia è Forte dei Marmi, rinomata negli anni ‘60 per la vita notturna, basti pensare alla mitica Capannina, dove si esibivano cantanti e artisti di fama internazionale, Il mare e la spiaggia sono i punti di forza della stupenda cittadina nata attorno al “Fortino”, ma non solo. Negozi, pub e ristoranti alla moda e un mercato (il mercoledì), una vera boutique a cielo aperto dove trovare i migliori brand. 

In Puglia, tra borghi marinari e ulivi secolari

Denominata il tacco dello stivale, la Puglia con i suoi 800 km di costa e un clima sublime è la regione più orientale d’Italia. Basta lasciarsi sedurre dal fascino antico e romantico dei suoi borghi marinari, dalle distese di ulivi secolari e da una eccellente tradizione enogastronomica. Talea Collection, gruppo leader in Puglia nell’ospitalità Luxury, dalla Masseria Il Melograno, prima masseria cinque stelle in Puglia alle boutique hotel La Peschiera, dai trulli e masserie di Talea Trulli e Dimore al Cala Ponte Hotel a Polignano a Mare, fino al Lido Le Tamerici Beach Club, propone itinerari di viaggio di mezza o di un'intera giornata in spider nella campagna pugliese, costellata di trulli, muretti a secco, vigneti e oliveti secolari. "La Land & Activity Experience" propone percorsi inconsueti, che arricchiscono l'esperienza di viaggio degli ospiti, alla scoperta della Puglia più autentica. Il mondo degli appassionati delle quattro ruote possono trovare la giusta dimensione tra viaggio on the road e vacanza pugliese in un territorio così ricco e vario. Monopoli è tappa d'obbligo. Il delizioso centro storico, le calette nascoste e ottimi ristoranti. Ostuni è una bomboniera, la famosa città bianca. Una chicca da non perdere per l'unicità del paesaggio e del borgo, Cisternino, e poi Martina Franca e Lecce a cui proprio non si può rinunciare, Otranto con un centro storico racchiuso tra le mura e un mare cristallino da lasciare senza fiato. 

comments icon 0 commenti
Vuoi lasciare un commento? accedi
Loading...