<?php echo e($model->title); ?>

Nonni a distanza: consigli per giochi e attività a distanza da fare con i nipoti

Il periodo non consente di avere molti contatti, ma una soluzione ludica si può trovare

Di Cocooners

Essere nonni a distanza può essere una vera sfida. In effetti, a causa di questo periodo molto particolare, nonni e nipoti non si vedono da mesi. Purtroppo, la pandemia sta continuando il suo corso e sembra che per altri mesi si dovranno sopportare restrizioni e rispettare il distanziamento sociale. In questo periodo difficile esistono numerose alternative che possono far rimanere in contatto nonni e nipoti e magari far stringere ancor di più il rapporto. Si possono fare molteplici giochi a distanza che siano divertenti, sani e magari anche educativi.

Nonni a distanza: quali giochi fare con i nipoti?

Come prima cosa, è bene specificare cosa si intende con giochi a distanza. In questi ultimi mesi chiunque sta mettendo in pratica nella propria vita nuove tipologie e meccaniche di routine quotidiana, come lo smart-working. Attraverso software per video-chiamate come Zoom, Skype e Google Meet, ci si può tenere in contatto con i membri della propria famiglia e con le persone care. Su questa stessa lunghezza d'onda si basano i giochi a distanza. In parole povere, si tratta di passatempi da praticare con i propri nipoti semplicemente vedendoli in video-chiamata. Questi giochi possono essere svolti in totale autonomia e in questo modo, è possibile abbattere la noia delle giornate in lockdown, divertirsi e rafforzare il proprio legame. E poi, si avrà la gioia di vedere i propri nipoti sorridere ed essere felici nonostante questi giorni così complicati.

E se si è in due, quali sono i giochi migliori?

In primo luogo, i nonni possono prendere in considerazione i giochi a distanza da fare in due. Perché questi possono essere la soluzione ideale per iniziare? Questi passatempi sono semplici da comprendere e possono svolgersi in poco tempo. In questo modo, sia nonni che nipoti possono provare questo nuovo modo per divertirsi ed iniziare a capire regole, modalità di gioco e tempi da rispettare. In poche parole, si tratta di un ottimo primo passo che i nonni a distanza possono compiere per diventare i nuovi compagni d'avventure dei loro nipoti, almeno in modo virtuale.

Un gioco che può essere divertente anche a distanza è senza ombra di dubbio Nomi, Cose e Città. Giocare in due è davvero avvincente, in quanto per vincere bisogna avere più inventiva rispetto all'avversario. Inoltre, è possibile aggiungere anche altre categorie con le quali giocare; magari si possono scegliere quelle che più interessano al proprio nipote come cartoni animati o videogiochi. In questo modo, si potranno coinvolgere i piccoli facendoli entrare in sintonia anche a distanza.

Un altro gioco da provare è la Battaglia Navale. Certo, per giocare ognuno dovrà essere onesto e disporre sul proprio foglio di carta la posizione delle navi in modo ordinato. Dopo aver fatto ciò, ci si potrà sfidare in una battaglia all'ultimo colpo, cercando di intuire la posizione delle navi anche in base alle espressioni facciali.

Un ulteriore passatempo da provare è L'Impiccato. Questo gioco è davvero molto semplice, anche i più piccoli possono farlo a distanza e divertirsi un mondo. Per giocare si può prendere un foglio di carta, segnare la parola segreta ed aggiungere man mano le lettere che verranno chiamate. Bisogna mostrare sempre il foglio con gli eventuali progressi fatti ed adeguare la difficoltà delle parole. Per rendere più avvincente la partita poi, si può stabilire un punteggio da raggiungere oppure impostare un tempo limite entro il quale occorre dare la risposta.

Infine, si può provare anche un delizioso gioco che si chiama Parole Sorelle. Uno dei partecipanti deve pensare 6 parole che hanno una correlazione tra loro, scrivendone poi 5 su un foglio. Questo foglio verrà mostrato all'avversario che avrà un timer da rispettare per pensare alla sesta parola, scrivendo poi la soluzione su un altro foglio, mostrandola allo scadere del tempo. Si tratta di un gioco che non solo può divertire, ma può aguzzare l'ingegno e l'acume.

Giochi da fare a distanza online: ottime soluzioni

Se si vogliono utilizzare i mezzi tecnologici anche per giocare, allora si possono provare quelli che sono i giochi da fare a distanza online. Un primo gioco da fare online è sicuramente la dama. Ci sono piattaforme che permettono di giocare a questo passatempo, dove solo il più furbo e scaltro riesce a vincere. Inoltre, diversi siti mettono a tua disposizione non solo la variante italiana, ma anche altre tipologie come la dama internazionale, la dama turca e la dama spagnola. Si potrà scegliere a quale giocare e chissà magari si può trovare una versione più divertente. Allo stesso modo, si può giocare a distanza agli Scacchi. Certo, questo gioco è molto complicato e riflessivo, giocarlo faccia a faccia con un avversario ha tutto un altro sapore. Ad essere sinceri comunque, anche online il livello di competizione è molto alto. Online sono disponibili numerose piattaforme che permettono di giocare con le carte francesi. In questo modo, ci si potrà scatenare e provare quelli che sono i giochi più famosi da fare con tali carte. Nei dettagli, si potrà giocare a Scala 40, Machiavelli, Burraco, Hearts e perché no, anche Poker.

 

I giochi da fare a distanza con le app

I nonni a distanza possono decidere anche di scaricare app per il proprio telefono e giocare con i propri nipoti. In questo caso, i giochi da fare a distanza con app più interessanti si basano su quelle che sono le carte da gioco. Nella fattispecie, si possono scaricare applicazioni che permettono di giocare a Scopa. Con questa variante, si potrà fare un gioco a distanza a 2 naturalmente in modo virtuale. Tuttavia, ci sono determinate app che permettono di giocare anche a Scopone Scientifico, quindi con un totale di 4 giocatori. Scelta tale modalità, si potrà fare un gioco a distanza in gruppo e divertirsi insieme. In alternativa, si può scaricare un app che permette di giocare a Briscola. Può essere un'ottima idea anche quella di scaricare un'applicazione capace di far giocare i partecipanti a Rubamazzetto, un passatempo molto amato.

Mantenersi in contatto è la cosa più importante

Conosciuti i giochi a distanza da fare per essere in compagnia dei propri nipoti. In ultima analisi, bisogna ricordare che il gioco scelto non è la cosa più importante. Per superare questo periodo di distanza l'importante è il calore che viene mostrato ed il tempo speso anche se da lontano. Grazie a tali passatempi si potranno sicuramente regalare momenti indimenticabili.

Pronti a giocare?

 

comments icon 0 commenti
Vuoi lasciare un commento? accedi
Loading...