<?php echo e($model->title); ?>

Nervi saldi anche in pandemia (dal punto di vista finanziario)

Tenete sotto controllo il cortisolo e non fatevi travolgere dallo shopping compulsivo

Di Cocooners

Durante questa pandemia è bene avere i nervi saldi dal punto di vista finanziario. In effetti, in questo periodo di quarantena prolungata si potrebbero perdere i cosiddetti "freni inibitori" in fatto di spesa e spendere più del necessario. Dovete prestare attenzione, perché il non avere rapporti sociali non implica non spendere soldi. Anzi, in questo periodo bisogna comunque pagare le bollette e rimanendo più tempo a casa il loro valore aumenta.

In più, magari quando uscite per fare la spesa cercate di acquistare una grande quantità di prodotti, così da evitare di rimanere a corto di provviste. Se non prestate attenzione, le uscite possono superare le entrate. Com'è possibile mantenere l'equilibrio e gestire al meglio le proprie finanze durante la pandemia? Ecco tutto ciò che dovete sapere al riguardo con alcuni consigli che troverete estremamente utili.

Risparmiare in pandemia: come gestire la spesa?

La spesa è fondamentale in questo periodo. Per evitare contatti sociali, può essere giusto uscire di casa solo un paio di volte ma acquistare tutto quello che vi serve. Tuttavia, se non fate una spesa intelligente potreste ritrovarvi con il conto corrente in rosso. Per questa ragione, i primi consigli che dovete seguire per rimanere con i nervi saldi devono essere applicati su questo aspetto.

In questo periodo, può essere utile scegliere con cura dove potete fare la spesa. Alcuni supermercati sono più convenienti di altri e ci sono attività commerciali che offrono alla clientela promozioni per un limitato periodo di tempo. Prima di uscire di casa e fare la spesa quindi, scegliete qual è la vostra meta. Potete visionare i volantini che arrivano per posta oppure dare un'occhiata sui diversi siti web dei market. Una volta sul posto, controllate che i prodotti che vi servono siano davvero in offerta ed acquistate la quantità necessaria, senza esagerare.

A volte può essere utile anche acquistare i cosiddetti formati convenienza, vale a dire quei packaging che contengono al loro interno più confezioni di uno stesso prodotto. Solitamente sono i cibi ad essere venduti in tali formati, ma potete trovare anche detersivi o materiali da cucina venduti in questo speciale modo.

In più, scegliere ogni volta il supermercato più conveniente dove fare la spesa può essere un'ottima esperienza che può far cambiare le vostre abitudini. Difatti, magari non avete mai provato a fare la spesa in un determinato luogo perché non avevate incentivi. Ora invece, è fondamentale risparmiare e mantenere i nervi saldi, quindi è giusto provare il supermercato più vantaggioso anche se non si è mai visitato prima. Con un po' di fortuna potreste scoprire il vostro nuovo luogo preferito dove acquistare i prodotti di ogni giorno!

Spesa online: cosa dire di questo metodo tecnologico?

Negli ultimi tempi, sempre per evitare i contatti sociali, molti scelgono di fare la spesa online. Ma che dire di questo metodo, vale davvero la pena provarlo? Come ogni cosa, anche la spesa online gode di pro e contro. Sicuramente si tratta dell'ideale se volete evitare contatti sociali con altre persone per salvaguardare la vostra salute e quella degli altri. Inoltre, avere la spesa consegnata direttamente alla porta di casa può essere molto comodo, visto che si evitano anche fattori come code oppure traffico.

Inoltre, non sono pochi coloro che riescono a ottenere i migliori prodotti che si trovano comunemente nei supermercati a prezzi stracciati sul web. Questo è possibile perché online si possono sfruttare codici sconto per la spesa online che permettono di dimezzare il totale del proprio ordine. Dovete prestare attenzione a quest'aspetto, perché in questo modo la spesa online può essere proprio quello che fa al caso vostro se volete risparmiare in questo periodo di pandemia.

Tuttavia, ci sono anche alcuni aspetti negativi che non dovete sottovalutare. Ricordate che non è tutto oro quello che luccica. Quindi non fatevi prendere dall'entusiasmo acquistando online e meditate per vedere se uno sconto è davvero vantaggioso o si tratta di un semplice strumento di marketing per invogliarvi ad acquistare. A volte, il prezzo potrebbe essere scritto in modo da sembrare stracciato, ma forse a conti fatti conviene acquistare un prodotto in un supermercato fisico. Oltre a ciò, controllate sempre le recensioni di un e-commerce specializzato nella spesa online.

Prestate attenzione alle opinioni di coloro che hanno acquistato prima di voi, leggendo sia le positive che le negative. Se le recensioni vi convincono, allora avete il via libera per acquistare su quel sito. Non agite d'impulso o potreste trovarvi ad acquistare cibi di scarsa qualità o addirittura guasti.

Nervi saldi anche in pandemia: come risparmiare sulla bolletta?

A questo punto, è opportuno analizzare quali sono i metodi per risparmiare sulla bolletta. In particolare, visto che ora spendete molto più tempo nell'ambiente domestico, dovete prestare attenzione al consumo elettrico. Per questa ragione, ricordate sempre di spegnere le luci in tutte le stanze che non usufruire, accendendole soltanto quando è davvero necessario.

Spesso poi, potete dimenticarvi di avere la televisione accesa. Ciò accade perché potete distrarvi tra faccende di casa, smart-working o video-chiamate con i parenti. Tuttavia, se non guardate la TV, spegnetela senza pensarci due volte: potrete non solo risparmiare sulla bolletta, ma anche eliminare il sottofondo acustico che può causare emicranie e mal di testa se non tenuto sotto controllo.

Potete anche stabilire di ricaricare i vostri dispositivi portatili in un solo momento della giornata. In questo modo, eviterete di stare continuamente attaccati al vostro smartphone: una volta che questo dispositivo si scaricherà dovrete attendere il giorno successivo per utilizzarlo di nuovo. Inoltre, attenzione alle cosiddette ciabatte multi-prese. Potrebbero consumare molta energia visto che molti elettrodomestici sono collegati ad essa.

Anche in questo caso, spegnete il loro interruttore senza pensarci due volte se nessun elettrodomestico vi serve in quel momento. Questo consiglio può essere applicato anche per il router internet: spegnerlo, specialmente durante le ore notturno, può essere benefico anche per la vostra salute.

Quali investimenti fare durante questo periodo?

Potreste avere dei dubbi al riguardo, ma durante la pandemia è possibile anche investire, così da ottenere un buon ricavo economico. Comunque, dovete conoscere quelli che sono i campi dove poter investire con buona probabilità di ottenere un ritorno sostanzioso. In effetti, in questo periodo dovete avere gli occhi aperti ed evitare quelli che possono essere definiti dei veri e propri ciarlatani. Questi ultimi sfruttano il momento di crisi economica, promettendo guadagni eccellenti in cambio di un piccolo investimento iniziale. Siate sempre cauti e non fidatevi subito di queste persone: avere i nervi saldi dal punto di vista finanziario significa proprio questo, non farsi prendere dall'impulso e ragionare.

Ma quali sono i campi dove puoi investire ed avere buone probabilità di successo? Sicuramente potete puntare su quelli che sono i mercati emergenti. In particolar modo, dal punto di vista azionario, potete cercare di investire parte dei vostri risparmi in quelli che sono i mercati che stanno prendendo sempre più piede in questo periodo. Molti di questi hanno sede in Cina e se ci pensate può essere davvero una mossa saggia. Questa nazione è stata la prima ad aver subito la pandemia, ma è anche stata la prima ad averla debellata. Ora la situazione in questo paese asiatico è in netta ripresa e di conseguenza anche i mercati finanziari sembrano essere in miglioramento totale.

Se poi avete qualche conoscenza in materia informatica, può essere una buona mossa quella di investire nelle cripto-valute come Bitcoin ed Ethereum. Si tratta di valute virtuali che stanno godendo di ottima popolarità e che ormai vengono accettate anche da sistemi riconosciuti a livello internazionale come Paypal. Potrete cercare di investire in cripto-valute sulle principali piattaforme di trading, prestando attenzione all'andamento del mercato. Tuttavia, se non siete esperti in questa materia e volete approfondire, potete farvi affiancare da un consulente esperto. In questo modo, proverete ad apprendere qualcosa in più in merito a questo mondo che sembra avere incredibili potenzialità.

Mot de passe, dunque, calma e sangue freddo

comments icon 0 commenti
Vuoi lasciare un commento? accedi
Loading...