<?php echo e($model->title); ?>

Cosa portare al mare? Tutto quello che non dovresti dimenticare

La domanda sorge spontanea: cosa mettere in valigia per trascorrere delle vacanze al mare?

Di Cocooners

L'estate è arrivata con il caldo e le belle giornate di sole, e il desiderio comune è di stendersi sul materassino o di fare lunghe passeggiate sul bagnasciuga.

La domanda sorge spontanea: cosa mettere in valigia per trascorrere delle vacanze al mare all'insegna del relax e rigenerarci tra sport acquatici e tintarelle, in compagnia del partner e degli amici?

Proseguendo con la lettura scoprirete alcuni consigli di stile intelligenti per outfit alla moda in spiaggia e all'aperitivo, ma anche tutti i suggerimenti salva-spazio per la valigia, così da non dimenticare niente in città.

Siete pronti a realizzare il vostro bagaglio ideale, con tanto di beauty-case accessoriato in dotazione?

Cosa portare al mare?

Alcuni capi basic da non dimenticare, con i colori giusti

Il bianco è il colore glam per chi vuole essere alla moda: declinato in tutte le nuance di una palette cromatica variegata, è simbolo di eleganza dalla sera al mattino, dalla colazione in albergo fino all'aperitivo in quel locale esclusivo sul trabucco.

Non solo bianco, ma anche tortora, avorio, ghiaccio con punte di grigio e color cipria con gocce di rosa, senza dimenticare il crème caramel e l'ambra per un tocco safari molto raffinato e di tendenza.

Le tinte chiare valorizzano i nostri colori naturali e accendono di luce qualunque incarnato: potete osare con un outfit total white se avete già una discreta abbronzatura, oppure farvi sedurre dal beige e dal senape, due tinte Pantone di sicuro successo per questa stagione.

Per quanto riguarda i capi di abbigliamento da non dimenticare nell'armadio, è necessario mettere in valigia alcuni modelli di costumi da bagno per lui e per lei. Se il boxer a pantaloncino è il cult del guardaroba maschile, il costume intero intrecciato può diventare il passepartout femminile dell'estate 2021.

Il mood con intreccio è una valida strategia di stile per celare i punti critici di pancia e fianchi, spostando l'attenzione da eventuali rotolini, verso il décolleté e il resto del corpo.

Nelle ultime tendenze beachwear si assiste al grande ritorno del costume da bagno intero, sia sgambato, sia con culottes e mutandine-pantaloncino-shorts.

Anche per quest'anno, il bikini e il trikini, più indicati per le teen agers, lasciano il posto a eleganti e scenografici costumi interi arricchiti da rouches e volants, belli da indossare sia sulla spiaggia, sia di sera con un pareo o sotto a un caftano.

Oltre al bianco che però può trarre in inganno con effetti trasparenti, osate il rosso e le fantasie a quadretti, a righe, a pois: per l'estate 2021 la parola d'ordine è stupire e divertirsi con il grande gioco della moda.

Un altro accessorio da mettere in valigia per le vacanze al mare è il pareo, talmente versatile che può diventare anche un foulard o un copricapo.

Si può allacciare al collo, così da ottenere un particolare top a Riviera, oppure fissare in vita e portare come una cintura di raso.

Il pareo di varie dimensioni e lunghezze è un accessorio easy to dress che come lo allacci sta e risolve un outfit in pochi secondi.

 

Altri accessori accessori da portarsi in valigia per una vacanza al mare

Il cappello in paglia è un must have dei vacanzieri più glamour, sia nel modello panama, sia in quello a tesa larga, più sofisticato.

Sta bene sia abbinato al costume, sia con un abito lungo, diritto o drappeggiato e vaporoso, da coordinare con un paio di sandali in corda o delle calzature rasoterra.

Un accessorio da non dimenticare sono gli occhiali da sole: prima di partire per le vacanze al mare, è bene acquistare un paio di sunglasses modaioli ma allo stesso tempo sicuri e funzionali per difendervi dal sole più aggressivo. Scegliete lenti protettive contro i raggi UV e possibilmente scure, così potrete affrontare anche le giornate più soleggiate in barca, senza paura di rovinare la vista o temere fastidiosi occhi arrossati.

La crema solare, compagna di mille tintarelle

Prima di partire per il mare, ricordatevi di acquistare una crema solare con filtro protettivo in base al vostro fototipo e alla vostra carnagione; fino a 50 se avete una pelle chiara o rossastra, scendendo gradualmente se avete una pelle più scura e olivastra.

Il filtro solare è fondamentale per proteggere l'epidermide dai raggi UV più aggressivi, da applicare almeno 30 minuti prima dell'esposizione al sole.

Non dimenticate mai la crema, nemmeno se andrete in barca o a fare trekking nella pineta, ma anche se starete molte ore sotto al sole, ad esempio durante una gita o uno spettacolo en plein air.

In commercio si possono trovare tante tipologie differenti di lozioni solari, sia nella classica texture cremosa, sia in mousse e spray che non appiccicano e si assorbono subito.

Inoltre, potete acquistare una crema solare che, oltre a fungere da valida protezione contro scottature e bruciature, possa idratare la pelle grazie ai principi nutrienti e lenitivi: quello che fa per voi è una lozione solare antiage con vitamina E e acido ialuronico, un vero booster di idratazione indicato sotto al sole.

Se siete alla ricerca di un'abbronzatura da urlo, provate le lozioni solari a base di carotene e albicocca, con Omega 3 e 6 utili per consolidare e rinforzare la vostra tintarella.

 

Ciabattine, sandali, scarpe basse

State ultimando la valigia e avete ancora spazio per inserire gli accessori giusti da portare in vacanza al mare: non dimenticate un paio di sneakers da camminata, delle scarpe eleganti per la sera e delle scarpe scoperte che mostrino il piede, come sandali, sabot, mule, slingback shoes che lasciano scoperto il tallone, come quelle iconiche di Coco Chanel.

Sono molto glamour anche le pantofoline Belgian Shoes da esibire la sera, unisex, magari da indossare in occasione di una cena, in un locale esclusivo, oppure in un salotto chic per un drink in compagnia: sono basse e ricche di particolari, come nappina e cordoncino abbinati, oppure le potete trovare costellate di ricami e di applicazioni, in perfetto stile paisley pattern indiano.

Cosa portare in vacanza al mare?

Bijoux e beauty case

Non può mancare il cosiddetto bagaglio a mano con la lingerie, i bijoux e i cosmetici per lui e per lei.

Per quanto riguarda gioielli e accessori con cui completare l'outfit, al mare si consiglia di non esagerare con oggetti pacchiani che possono diventare kitsch e fuori luogo: al massimo, puntate su qualche bijou unico dal forte impatto estetico, come una collana di pietre monolitiche o un anello estroverso, oppure una serie di braccialetti colorati che quest'anno vanno di modissima.

Inoltre, un tennis elegante e raffinato è un have to da avere sempre con sé nel bagaglio a mano, ma non portatevi dietro tutta la collezione di gioielli di famiglia: cari Cocooners, siete pur sempre in vacanza e fuori casa, quindi attenzione!

Il trend dell'estate 2021 è il braccialetto con charms tintinnanti, oppure la collanina dei bambini con perline e ninnoli dalle tinte vitaminiche, come tanti piccoli fruttini in fila: è concesso indossarla con completa disinvolutura e fa così tanta estate!

Un beauty case pratico e maneggevole

Selezionate con cura i prodotti per l'igiene e la cura personale, compresi i cosmetici che con il caldo tendono a rovinarsi.

Parola d'ordine è idratazione: mettete in valigia uno shampoo-doccia dall'effetto tonificante alla mela verde, e una lozione rinfrescante e idratante, magari in versione spray e di facile assorbenza.

Sì all'eau de toilette per lei, meglio se declinato in una fragranza fresca e leggera che profuma di bucato, con sentori di sapone di Marsiglia e fiori di loto.

Infine, al mare è bene non eccedere nel trucco, ma per la sera è concesso un siero perlage da applicare dopo la doccia e l'idratazione, così da risplendere per tutta la notte sotto alle luci del locale all'aperto.

Cosmetici per lui

Oltre al rasoio e alla schiuma da barba, oppure al kit con forbici e pennello in base alle esigenze della persona e al suo hairstyle, nell'astuccio di un uomo non può mancare un deodorante senza alluminio, delicato sulla pelle, e un eau de toilette fresco e versatile, adatto dalla sera al mattino.

L'equipaggiamento necessario per lo sport e l'attività fisica

Avete organizzato delle vacanze al mare avventurose, in cui fare immersioni subacquee o praticare pesca o trekking fotografico?

Non dimenticatevi uno zaino organizer con tasche e scompartimenti per custodire tutti i dispositivi del vostro hobby e della vostra a passione, a partire dal tele obiettivo per meravigliosi scatti sotto i fondali marini.

Fatevi consigliare dallo shopper del negozio specializzato e acquistate anche una giacca impermeabile, così da essere protetti durante gli acquazzoni estivi o se esplorerete dei luoghi umidi e incontaminati!

Un libro, o un taccuino, in cui appuntare i propri pensieri

In vacanza ci si rilassa, ma è anche il momento migliore per raccogliere le idee, rigenerarsi e trovare l'ispirazione giusta.

Perché non portarsi un'agenda, magari la mitica moleskine di Hemingway, su cui prendere nota di pensieri e riflessioni?

Macchina fotografica alla mano di giorno, e un bel libro alla sera, da sfogliare in compagnia di un calice di vino: una vacanza "in singletudine", immersi nella tranquillità di un mare calmo, può rivelarsi tonificante per liberarsi dai pensieri negativi e accogliere le good vibes.

Il mattino seguente, sarete così pieni di energia, pronti a esibire una forma smagliante e fare conquiste sotto la luce del sole.

comments icon 0 commenti
Vuoi lasciare un commento? accedi
Loading...