<?php echo e($model->title); ?>

Instagram compie 10 anni: i 10 account di icone Cocooners

Il social che continua piacere ad adulti e millenials festeggia questo primo anniversario importante

Di Cocooners

Sono trascorsi 10 anni da quel 6 Ottobre in cui Instagram ha fatto capolino per la prima volta sull'Apple Store, da un'idea di Kevin Systom e Mike Krieger che però all'inizio avevano progettato un altro tipo di applicazione, inerente alla possibilità di acquistare biglietti aerei e fare check in per via telematica.
L'idea, però, fu scartata in favore di un'altra più accattivante, quella di poter giocare con le immagini del proprio cellulare.
10 anni fa Instagram nasce proprio così, nelle vesti di un app che consente di postare foto quadrate del proprio lifetime, da condividere con altri utenti all over the world.
Instagram è il connubio tra Instant Camera e Telegram: il progetto parte con soltanto 500 mila dollari, da una campagna di raccolta fondi presso la Andreessern Horowitz, leader nella venture capital USA.
L'azienda aveva fiuto per i social network, tant'è che nel 2011 aveva quote su Facebook, Skype, Groupon e altre applicazioni.
L'idea di comunicare attraverso il potere del visual piacque così tanto che gli utenti spuntarono come funghi: Instagram 10 anni fa aveva raggiunto immediatamente la quota di un milione di iscritti.

 

Lo sviluppo di Instagram


Ci vollero tre mesi per sviluppare l'applicazione di Instagram: la primissima foto, infatti, fu un post di un cane, quello appunto di Kevin Systrom.
Durante i 10 anni dal cane Instagram, di acqua ne è passata sotto i ponti, anzi di foto ne sono state postate. Oggi l'applicazione risulta molto più versatile di Facebook e ha dimostrato di potersi adattare meglio ai trend del momento: nel 2018 ha lanciato InstagramTV, con la possibilità di caricare dei video di 10 minuti (fino a 60 per gli utenti più popolari con la spunta blu), aprendosi a nuove opportunità di intrattenimento.
Per festeggiare i 10 anni dell'icona Instagram, gli sviluppatori hanno escogitato la possibilità di cambiare temporaneamente il logo, scegliendo tra le varie versioni utilizzate durante questi ultimi anni.
Ma non è finita qui, perché Instagram ha lanciato i Reels, per fare concorrenza all'emergente Tik Tok utilizzato soprattutto da ragazzi e content creator: si tratta di brevi video customizzabili da pubblicare e condividere, più la formula co-watching con cui postare tramite una semplice videochiamata.

Dai 10 anni fa del cane Instagram, attualmente le celeb che detengono cifre milionarie di utenti sono Cristiano Ronaldo e Ariana Grande, mentre tra gli influencer made in Italy sbuca la nostrana Chiara Ferragni: ogni post di questi VIP del web frutta circa 50 mila dollari.

 

Le icone di Instagram che stanno facendo la storia


Quali sono le storiche icone Instagram di 10 anni fa che ancora popolano lo star system dell'app, muovendo milioni di like?
Proseguendo con la lettura vi racconteremo la storia di 10 profili influenti che gestiscono tutti i giorni le sorti del social network, 10 account super gettonati di personalità eccentriche, vivaci e sempre al passo con i tempi.

Partiamo da Iris Apfel, la nota imprenditrice e interior designer statunitense classe 1921 che viene considerata un'autentica icona Instagram di stile: il suo profilo viene seguito da oltre 1 milione e 500 mila utenti.
La sua è una carriera lunghissima: nata ad Astoria, quartiere di New York, da una famiglia ebrea, durante la sua adolescenza comincia a compiere i primi passi nella boutique della madre russa.
Sposa Carl Apfel nel 1948, con il quale inizia un sodalizio artistico e business, fondando insieme nel 1950 la Old Wild Weavers, celebre casa di fashion e interior design che ha collaborato anche per la creazione degli interni della Casa Bianca.
Dopo 67 anni di attività lavorativa, oggi la designer e costumista viene considerata una magnate dei costumi e una vera e propria trendsetter senza eguali: con i suoi mitici occhiali neri ovali, l'iconica lady di ferro dell'alta moda collabora oggi con Citroën e con IMG Models, proponendo le sue idee e il suo concept di bellezza ed eleganza, in pole position tra i canoni più attuali.

Un'altra icona di stile che da 10 anni spopola su Instagram è la modella e dietista canadese Maye Musk, classe 1948, la riprova in carne ed ossa che il glamour e lo chic migliorano con l'età. Di una bellezza straordinaria e androgina, e di un'acutissima intelligenza, l'influencer è nota per essere la madre del fondatore della mitica Tesla e per essere una nutrizionista verificata, attenta ai trend e alle mode, seguitissima su Instagram.

Continua la nostra carrellata di icone dei 10 anni di Instagram: vi presentiamo la modella inglese Daphne Selfe, 92 anni, autrice del libro "The Way We Wore - A Life in Clothes". È riconosciuta come la top model più longeva del mondo, non si è mai sottoposta a botox ed è splendida, con le sue lunghe chiome canute e vaporose. Sempre nel settore fashion, possiamo citarvi Carmen dell'Orefice, attrice e modella statunitense, oppure l'icona maschile per eccellenza, Irvin Randle, docente e top model americano classe 1961 che, grazie al suo stile dandy si è aggiudicato l'hashtag #MrStealYourGrandma. Il suo profilo Instagram è seguitissimo.
Possiamo dirvi che si tratta di un Gianluca Vacchi a stelle e strisce, un businessman a cui piace giocare con il costume, la moda, con accessori mescolati di varie epoche. Un uomo di altri tempi, ma in realtà è un gentleman dei giorni più attuali che sa ancora portare con classe giacca e cravatta e non sembrare mai noioso.

 

Gli influencer italiani


Dall'estero, approdiamo finalmente al nostro bel Paese, proponendo alcuni tra i profili Instagram più cliccati degli ultimi 10 anni.
L'account della signora della televisione italiana, Mara Venier, la bionda conduttrice iconica di Domenica In.
Una lady di ferro della TV domenicale e non solo che ha appena compiuto 70 anni ma mantiene tutta l'allure di una ventenne.
Come ben saprete, il suo è un approccio genuino, a tratti ruspante, ed entra nelle famiglie italiane con quel suo fare da zia che la contraddistingue. Il suo profilo Instagram è tra i più seguiti made in italy, proprio perché pubblica la propria vita quotidiana e i suoi momenti conviviali. Non manca quel sano orgoglio veneto che la porta ad usare termini dialettali e ad esprimersi con modi di dire pittoreschi, un altro motivo per cui è così amata dalla community di Instagram.

Proseguiamo con le dive italiane del web citando l'indiscussa icona Instagram della musica, la talent scout Mara Maionchi, conosciuta per il suo fare senza mezzi termini e le sue espressioni a dir poco colorite.
Una vera signora del pentagramma, Madame Maionchi rimane un cult della televisione, del web e della comunicazione, tanto da essere in competizione con trapper e icone dei più giovani come Sfera e Fedez. Il suo segreto sta nel non prendersi mai troppo sul serio e in una comunicazione diretta, senza mezzi termini e senza talvolta qualche imprecazione che crea seguito e cortocircuito.

Si può ricordare nel film Velluto Blu di David Linch, in La morte ti fa bella di quel genio di Robert Zemeckis (a fianco di due altre dive assolute come Meryl Streep e Goldie Hawn), oppure, come iconica testimonial di Lancôme.
Isabella Rossellini, figlia di Ingrid Bergman e Roberto Rossellini, simbolo di una bellezza artistocratica e raffinata.
L'attrice e top model italiana sta spopolando su Instagram grazie ad una simpatica iniziativa: un progetto chiamato Sex & Consequences in cui registra divertenti video sulla riproduzione del mondo animale, da lei interpretati. Inoltre, sul suo profilo Instagram la Rossellini racconta quotidianamente le avventure e le vicissitudini che la tengono impegnata nella sua fattoria a Long Island, a New York. L'attrice è simbolo di chi accetta il passare del tempo e i cambiamenti del proprio corpo con assoluta serenità, con una sorta di leggerezza e di libertà. Oggi posso fare quello che voglio, sembra essere il motto generale di questo approccio, come una opportunità di spogliarsi dalle infrastrutture imposte dalla vetrina della moda, e accettarsi in tutta la propria verità, rughe comprese.

10 anni di Instagram: concludiamo con Benedetta Barzini, Isabella Ferrari e Magnifiche Perennials, un progetto di tre ladies volto alla passione del viaggiare e di scoprire sempre cose belle.

Benedetta Barzini, è riconosciuta come un'icona dell'Haute Couture dei favolosi anni '60: è una top model, giornalista e accademica italiana, nota per il suo cipiglio tipicamente toscano.
Nata a Grosseto, colleziona ogni giorno milioni di likes su Instagram grazie alla sua sofisticata eleganza e al suo sguardo sempre sobrio ma acuto sui trend e sulle questioni più attuali.
È considerata la prima modella italiana e si contraddistingue per un'eleganza fuori dal tempo, e soprattutto fuori dal coro in confronto agli eccessi e alla volgarità dei giorni nostri. Con il suo tono pacato ed equilibrato, dà filo da torcere agli influencer di oggi regalando un esempio di galateo e bon ton della scrittura.

Isabella Ferrari è un'attrice italiana, che si può ricordare in alcuni classici dei fratelli Vanzina tra cui Sapore di Mare (cult anni 80), per alcune fiction e per essere diventata musa e feticcio di uno dei registi più influenti dei nostri giorni, Ferzan Özpetek. Ha recitato, infatti, in Saturno Contro e nel film Il giorno perfetto, diretti magistralmente dal regista italo turco.
Con la sua innata classe, l'attrice posta su Instagram ritratti che la descrivono nella sua bellezza sempre invidiabile, con un approccio sereno e motivato verso le proprie passioni.

Lo stesso concept è portato avanti dal progetto Magnifiche Perennials, tre ladies che all'età di oltre sessantanni decidono di raccontarsi su Instagram attraverso i propri interessi, il viaggiare, la moda, l'interior design, gli eventi mondani, il giornalismo.

Con questo excursus sui 10 profili Instagram di icone Cocooners, vi è venuta voglia di diventare degli influencer? 

comments icon 0 commenti
Vuoi lasciare un commento? accedi
Loading...