<?php echo e($model->title); ?>

Il colore capelli dell'inverno 2021

Castani luminosi, biondi cremosi, smoky o natural: a voi la scelta

Di Laura Pacelli

Quest’inverno la parola d’ordine per il colore capelli è sicuramente naturalezza. La prima cosa da fare è affidarsi a un bravo hair stylist: prima dateci un taglio poi cambiate colore, e accertatevi che possa essere quello in linea con la vostra personalità. Dal biondo più deciso al castano bronzo, il motto resta "less is more", che pare valga ormai per qualsiasi cosa. Ecco qualche consiglio per non sbagliare il colore dell’inverno 2021. E per scoprire le nuove tecniche di colorazione: dall'Hair Contouring al Face framing.

Per illuminare: biondo naturale

Il fascino del biondo non è mai stato così attuale e, infatti, sarà ancora presente nelle tendenze colore capelli 2021. Se il segreto resta sempre affidarsi a un hairstylist che studi un biondo su misura, in base alla carnagione della pelle e al colore degli occhi, sempre più spesso la scelta ricade su biondi più delicati, quasi trasparenti. Addio dunque al più freddo platino. Avete presente il biondo cremoso sfoggiato da Kristen Stewart all'ultimo festival del cinema di Venezia? Si chiama Warm Creamy Blonde che aggiunge un tocco caldo e avvolgente ai capelli biondi. L’effetto è molto soft, ma deciso al tempo stesso, perfetto per una tinta capelli luminosa e mai scontata.

Per dare movimento: Face framing

Si chiama Face framing la tecnica rivoluzionaria, ispirata al counturing e con un twist Anni 90. È una delle tendenze colore dei capelli per questo autunno inverno 2021. Reinterpreta il semplice Balayage (tecnica di colorazione a mano libera), donando movimento alla chioma e giocando con i colori in modo molto personalizzabile. Se una volta fatto non vi convince, si può sempre tornare indietro.

Per schiarire: Smoky hair

Dal biondo al castano purché Smoky hair. Ovvero una schiaritura fredda che prende ispirazione da una tra le più famose tecniche di make-up, lo smoky eyes. Funziona per il trucco degli occhi, e anche per la chioma. Rinunciate alle tonalità color fumo, per sposare un mix di nuance perfette capaci di creare sfumature armoniose e naturali e di risaltare persino lo sguardo. Poi vabbè, c’è Megan Fox che per girare Johnny & Clyde la pellicola diretta da Tom DeNucci, in arrivo nelle sale la prossima primavera, ha tinto la sua chioma corvina in grigio argento.

Per giocare: passione pastello

Un trend in ascesa da anni sfoggiato su tappeti rossi e passerelle è il colore pastello. Il colore dell’inverno è il lilla. Provate a colorare – senza esagerare - poche ciocche. Via libera anche al rosa powder o al pastel blue. Un look che ha dato l’esempio è quello di Jennifer Lopez che ha scelto l’Unicorn Hair facendo impazzire milioni di fan.

Per mimetizzarsi: ispirazione natura

Personalizzazione e naturalezza anche se scegliete i colori della terra, Provate con le nuance castano bronzo, ovvero caramello, mandorla, mocaccino, cioccolato e caffè. Nuance dolci/amare, tonalità fredde alternate a quelle più calde per regalarsi un fascino luminoso e quasi glossato. I trend del momento, infatti, parlano soprattutto di colori pieni, da portare su tutta la chioma. Vedi l’effetto acqua e sapone di Julia Roberts.

Black is the new… Black!

Non tramonta il fascino del nero e dei capelli molto scuri. Un colore drammatico, che conferisce alla chioma un’allure particolare. Provate a declinare la tinta in versione total look, creando una chioma d’impatto. Per dare un quid in più, poi, basta qualche sfumatura blu o violacea. Chiedete un Hair Contouring la tecnica che permette, grazie a una sapiente colorazione, di camuffare i difetti del viso per esaltarne la sua forma. Prende ispirazione dalla tecnica beauty portata alla celebrità da Kim Kardashian, ma è molto più incisiva di una semplice passata di blush.

Per sedurre: rosso di sera

I capelli rossi non sono mai stati così cool: merito delle tante serie Tv che hanno riportato in auge i capelli rossi (da La regina degli scacchi a The Undoing) ma soprattutto delle donne, famose comprese, che non li nascondono più come in passato, fiere della propria unicità. In cima alla lista Julianne Moore e Amy Adams. Dal “bloodstone”, versione più invernale che unisce tonalità rosse e marrone, come quello sfoggiato da Gigi Hadid alla sfilata di Max Mara fino al rosso chiaro smokey, al golden copper, il rosso rame su base dorata, da modulare in base al livello di intensità desiderato.

Hai già scelto il colore dei capelli che fa per te?

comments icon 0 commenti
Vuoi lasciare un commento? accedi
Loading...