<?php echo e($model->title); ?>

Nesting: la casa è un nido

Colori, tessuti e materiali naturali per sentirsi al riparo nei giorni più freddi

Di Riccardo Chiozzotto

Il termine inglese Nesting sta a significare "fare il nido", in questo caso, la propensione a vivere gran parte del tempo libero nella propria casa, creando un ambiente caldo e accogliente proprio come in un nido. Più che mai di tendenza considerato l'andazzo.

L'inverno che si avvicina alimenta il desiderio

Maison Du Monde fa di questo una vera tendenza, con una nuova selezione di mobili e complementi d'arredo. L'inverno che si avvicina alimenta il desiderio di restare al caldo dedicando del tempo a noi stessi in un'atmosfera confortevole. Materiali rilassanti, colori caldi e uno stile che in qualche modo ci assomigli, in questo modo la casa diviene il luogo della serenità, perfetto per rinnovare quella sensazione irrinunciabile di intimità. Natural Stone è la collezione che abbina materiali grezzi a tessuti caldi, dalle linee sinuose che ammorbidiscono la rusticità di pezzi realizzati artigianalmente. Ècru, nero basalto, blu scuro i colori principali  di una palette scelta per rendere avvolgenti gli spazi domestici.

È il legno vecchio a evocare emozioni e sensazioni

Quello di Dialma Brown è un modo di vivere la casa unico e inconfondibile. Linee di arredi dagli stili diversi firmano una casa accogliente dal gusto contemporaneo. Recuperato da baite di montaga e antichi casolari è il legno vecchio a evocare emozioni e sensazioni diventando indiscusso protagonista di ambientazioni suggestive. Country, provenzale, vintage, stili trasversali per collezioni che includono divani in tessuto o in pelle, librerie, arredamento per la camera da letto, credenze per la cucina, tavoli da salotto e oggettistica. Ogni scelta sembra diventare una composizione che esprime quel saper fare artigianale tipico del Made in Italy, unito a tecniche di lavorazione all’avanguardia.

 

Materia prima che proviene da foreste scandinave 

Massello per tutta la casa è la scelta di Scandola Mobili che, con attenzione, guarda all'impatto ambientale grazie alla scrupolosa selezione della materia prima che proviene da foreste scandinave a rimboschimento controllato. La conservazione di proprietà antisettiche, antistatiche, igroscopiche e la verniciatura all'acqua, atossica anche per l'uomo, sono la garanzia di benessere in ogni ambiente. La proposta dell'azienda veronese, nata nella seconda metà degli anni '70, racconta la tradizione in chiave moderna, linee antiche in sintonia con forme contemporanee strizzano l'occhio a chi nel passato trova sicurezza e allo stesso tempo a chi invece sceglie la modernità come zona di comfort.

 

Come pensate di trasformare la vostra casa in un nido caldo e accogliente?

comments icon 0 commenti
Vuoi lasciare un commento? accedi
Loading...