<?php echo e($model->title); ?>

10 storie di age gap al cinema

Una galleria di film in cui lei è più grande di lui o viceversa, perché l'amore non ha età

Di Ilaria Solari

A Hollywood e in genere nello showbiz quello dell’age gap, cioè della differenza di età all’interno delle coppie, è un tema familiare. Fino a poco tempo fa era consueto mettere in scena relazioni invariabilmente asimmetriche, purtroppo in un’unica direzione: uomini maturi con donne giovanissime.

Le cose fortunatamente stanno cambiando, l’attenzione di movimenti come Time’s Up  e MeToo stanno restituendo alle donne mature il diritto ad avere una vita sentimentale e sessuale anche sulla scena. E alle attrici adulte quello di rappresentarle.

L'age gap, un detonatore di storie romantiche

Ma ogni volta che il tema dell’age gap, invece di essere un meccanismo scontato, è diventato un contenuto discriminante all’interno delle storie che il cinema racconta, ne sono sempre scaturite derive narrative interessanti e intriganti. Ecco una galleria di dieci film in cui l’age gap oscilla equamente da un genere all’altro. Per dimostrare che, alla fine, l’amore vero non conosce età.

Il laureato

Di Mike Nichols, con Dustin Hoffman, Anne Bancroft, Katharine Ross.

Laureato di fresco, Benjamin torna a casa dei genitori, cercando di dribblare la domanda che tutti continuano a fargli: cosa vuoi fare della tua vita? Tra gli amici dei suoi c’è la Signora Robinson, madre di famiglia piacente e annoiata, che decide di sedurlo. A complicare le cose arriva Elaine, la bella figlia di Mrs Robinson di cui Ben s’innamora all’istante. Ma la donna gli chiede di starle lontano.

Rakuten Tv, Chili, Google Play, iTunes, Tim Vision.

Manhattan

Di Woody Allen, con Woody Allen, Marie Hemingway, Diane Keaton, Meryl Streep.

Isaac è un autore comico che è appena stato lasciato dalla moglie. Ha una relazione con una studentessa diciassettenne, Tracy, che si impone di considerare effimera. Nella sua vita si affaccia infatti presto Mary, l'amante del suo migliore amico. Intorno c’è New York, girata in un glorioso bianco e nero e George Gershwin che suona sullo sfondo.

iTunes.

Cheri

Di Stephen Frears, con Michelle Pfeiffer, Rupert Friend, Kathy Bates.

È un adattamento dal romanzo di Colette questa intensa storia d’amore, ambientata nella Parigi degli anni Venti: Léa è un‘ex cortigiana di mezza età a cui un’antica rivale affida il figlio, un bon vivant affascinante quanto sfaccendato, perché lo educhi all’amore e alle buone maniere. Ne nasce una relazione profonda, destinata a rompersi quando il giovane sarà costretto a sposare un'altra.

RaiPlay, Chili, iTunes, Tim Vision, Amazon Prime Video.

Lost in translation

Di Sofia Coppola, con Bill Murray e Scarlett Johansson.

Nel secondo film di Sofia Coppola, Bob è un attore, un veterano del cinema in trasferta a Tokyo per girare una pubblicità per un whisky, Charlotte, appena sposata, accompagna il marito, un fotografo famoso inviato in Giappone per un servizio. Dopo una notte insonne, i due si incontrano casualmente al bar dell'hotel in cui entrambi soggiornano. Trovano presto conforto e comprensione l’uno nell’altro, creando un legame improbabile quanto genuino.

Netflix, Amazon Prime Video.

The reader

Di Stephen Daldry, con Kate Winslet, David Kross e Ralph Fiennes.

Nella Germania del dopoguerra il quindicenne Michael si sente male per strada e viene soccorso da Hanna, una sconosciuta che ha il doppio della sua età. I due iniziano una relazione appassionata, in cui lui spesso diletta l’amante leggendole libri a voce alta: l'Odissea, Huck Finn, La signora con il cagnolino. Poi Hanna inspiegabilmente scompare. Otto anni dopo, quando Michael è diventato uno studente di legge che studia i processi per crimini di guerra nazisti, la ritrova sul banco degli imputati, custode di un segreto inconfessabile.

Chili.

Palo alto

Di Gia Coppola, con Emma Roberts e James Franco.

Tra le tre storie di adolescenza turbolenta e arrabbiata tratte dai racconti di James Franco e adattate per il grande schermo da Gia Coppola, qui al suo debutto come regista, c’è quella di April (Emma Roberts), combattuta tra un flirt clandestino con il suo allenatore di calcio (James Franco), un padre single per cui April lavora saltuariamente come baby sitter, e una cotta per il tenero Teddy, artista visionario e un po’ tossico.

 Amazon Prime Video.

Two mothers

Di Anne Fontaine, con Naomi Watts e Robin Wright.

In questo film sensuale e quasi incestuoso Roz e Lil (Naomi Watts e Robin Wright, in stato di grazia) sono migliori amiche fin dall'infanzia. I rispettivi figli, adolescenti, hanno sviluppato un'amicizia intensa e solidale come quella che lega le loro madri. Nel corso di una vacanza estiva, i ragazzi, insieme alle madri, fanno audacemente i conti con le emozioni che li legano.

Rakuten Tv, Chili, Google Play, iTunes, Amazon Prime Video.

Gemma Bovery

Di Anne Fontaine, con Gabrice Luchini, Gemma Arterton.

In questa bella commedia francese, Martin è un parigino che ha messo da parte le ambizioni letterarie e si è trasferito nella campagna normanna per fare il panettiere nella vecchia bottega del padre. Non ha smesso però di leggere Flaubert in particolare, per il quale nutre un’autentica passione, né di lavorare troppo con l’immaginazione, che gli gioca strani scherzi quando in paese si trasferisce una coppia inglese. Scherzi evocati anche dalle assonanze che riecheggiano nel nome della donna, che guarda caso si chiama Gemma Bovery…

Rakuten Tv, Chili, Google Play, iTunes, Amazon Prime Video.

20 anni di meno

Di David Moreau con Virginie Efira, Pierre Niney.

Alice è single, ha quasi quarant’anni e ha sempre messo al primo posto la carriera. Il suo nuovo traguardo è la carica di caporedattrice della rivista Rebel. Si è candidata, ma la sua immagine troppo rigorosa non convince i colleghi. È l’incontro casuale con un diciottenne, Balthazar, a ribaltare la situazione e… la sua reputazione. Conscia di avere in mano la chiave della promozione, Alice inscena un’improbabile relazione col ragazzo. Finché…

Rakuten Tv, Chili, Google Play, iTunes, Tim Vision.

Una donna fantastica

Di Sebastian Lelio, con Daniela Vega, Francisco Reyes.

In questa storia trascinante, premiata con l’Oscar nel 2018 per il miglior film straniero, Marina è una giovane cameriera e aspirante cantante. Orlando ha 20 anni più di lei e possiede una tipografia. Sono innamorati e hanno tanti progetti per il futuro. Quando Orlando si sente male e muore in ospedale, la sua condizione di donna trans alimenta la diffidenza della famiglia di lui e i sospetti della polizia, che la ritiene responsabile della morte del compagno. Marina ingaggia una lotta contro tutti per il diritto di essere riconosciuta come la vedova di Orlando. Combatte con la stessa grinta che ha messo per diventare la donna che è. Una donna fantastica.

Rakuten Tv, Chili, Google Play, iTunes.

 

Avete preso i popcorn?

comments icon 0 commenti
Vuoi lasciare un commento? accedi
Loading...